Osservatorio Antimafie della Brianza*

Osservatorio Antimafie della Brianza*
I GIOVANI HANNO BISOGNO DI EROI VIVI

martedì 5 giugno 2012

LA LOMBARDIA ANTIMAFIA RISPONDE ALLA PROVOCOAZIONE DEL SINDACO DI PONTERANICA

Nonostante il giorno feriale e il poco tempo a disposizione per rispondere alla provocazione del sindaco di Ponteranica, che di fretta e furia ha voluto intitolare la biblioteca, intitolata a Peppino Impastato, ad un Frate decine di persone sono arrivate e siamo riusciti a fare anche una breve manifestazione che ha disturbato l'evento. Dal canto suo il sindaco non è riuscito nemmeno ad avere la copertura della scuola che avrebbe dovuto "fornire" una classe di bambini per fare da tappezzeria al suo insulso inutile e provocatorio gesto. Ma dai mafiosi leghisti lumbard non si può attendere altro. Oggi a Ponteranica si è scritta una pagina nobile dell'Antimafia Sociale, ma per il gesto irresponsabile del sindaco leghista le mafie gongolano.
Appuntamento per tutti quanti a Settembre per una grande manifestazionale Antimafia.

admin, 5 giugno 2012



Nessun commento:

Posta un commento