Osservatorio Antimafie della Brianza*

Osservatorio Antimafie della Brianza*
I GIOVANI HANNO BISOGNO DI EROI VIVI

venerdì 9 settembre 2011

GENERALE CARLO ALBERTO DALLA CHIESA

QUANDO LO STATO FACEVA IL SUO DOVERE.


Il 3 settembre 1982 il generale Carlo Alberto dalla Chiesa, la sua giovane moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo venivano trucidati da un commando di Cosa Nostra. Sono passati 29 anni e mi chiedo: Cosa avrebbe potuto fare il Generale se non fosse stato trucidato? Se gli avessero dato quei poteri che gli avevano promesso e mai assegnato? Penso che avrebbe stanato, uno ad uno, porta per porta, capi e gregari della mafia.Li avrebbe trovati tutti, i latitanti, e avrebbe costretto i capi mafiosi a...

Nessun commento:

Posta un commento