Osservatorio Antimafie della Brianza*

Osservatorio Antimafie della Brianza*
I GIOVANI HANNO BISOGNO DI EROI VIVI

martedì 1 febbraio 2011

LA NOSTRA SOLIDARIETA' ALLA D.SSA BOCCASSINI


Lettera di minacce alla Boccassini"Morirai in un rogo, rosso come la tua toga"
Missiva senza mittente, inviata all'edizione bolognese del Resto del Carlino.

L'intestazione scritta in stampatello "Fuan", come il movimento universitario del vecchio Msi, rivolta al pm della Procura milanese che si sta occupando del fascicolo che vede indagato il premier Berlusconi

"Morirai in un rogo - un fuoco rosso - come la tua toga". Una lettera di minacce rivolta al pm di Milano Ilda Boccassini è stata recapitata ieri mattina alla redazione del 'Resto del Carlino' a Bologna. Il documento, scritto a mano su un foglio quadrettato, era contenuto in una busta rossa smistata il 28 gennaio al Centro meccanizzato postale (Cmp) del capoluogo emiliano.Il plico era privo di mittente e la lettera, non firmata, aveva un'intestazione scritta in stampatello: Fuan, come il movimento universitario del vecchio Msi. Sull'attrobuzione molta cautela da parte degli investigatori della Digos, che hanno sequestrato il materiale.''La Boccassini deve morire''. ''Farai una brutta fine - scrive l'anonimo - Morirai in un rogo - un fuoco rosso - come la tua toga''. Le minacce sono accompagnate da insulti e non ci sono riferimenti alla vicenda Ruby e al fascicolo che vede indagato il premier Silvio Berlusconi, di cui la Boccassini si sta occupando assieme ad altri colleghi della Procura milanese.

da repubblicaonline

Nessun commento:

Posta un commento